Il carteggio e il fondo archivistico di Ugo Bernasconi