La mostra Il Catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura illustra l’eredità culturale di Plinio e della sua opera principale, la Naturalis Historia, attraverso i secoli, dall’Antichità al Medioevo, dal Rinascimento all’Illuminismo, fino all’età contemporanea. Nel selezionare e inventariare sapere e scienza, la Naturalis Historia e il suo autore si pongono come un ponte tra mondi e culture distanti, tra saperi e forme letterarie diverse, tra opere in lingua greca e latina: 20.000 fatti degni di nota ricavati dalla lettura di circa 2.000 volumi di 100 autori scelti. Da leggere per intero o per estratti, secondo il suggerimento di Plinio stesso, la monumentale impresa in 37 libri è stata e continua a essere fonte di inesauribile ispirazione per scrittori, narratori, artisti, da Francesco Petrarca a Jorge Luis Borges, da Giorgio Vasari a Johann Joachim Winckelmann, fino a Cy Twombly, Luigi Spina e Fabio Viale.

Il Catalogo del Mondo : Plinio il Vecchio e la Storia della Natura

Adornato, Gianfranco
2024

Abstract

La mostra Il Catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura illustra l’eredità culturale di Plinio e della sua opera principale, la Naturalis Historia, attraverso i secoli, dall’Antichità al Medioevo, dal Rinascimento all’Illuminismo, fino all’età contemporanea. Nel selezionare e inventariare sapere e scienza, la Naturalis Historia e il suo autore si pongono come un ponte tra mondi e culture distanti, tra saperi e forme letterarie diverse, tra opere in lingua greca e latina: 20.000 fatti degni di nota ricavati dalla lettura di circa 2.000 volumi di 100 autori scelti. Da leggere per intero o per estratti, secondo il suggerimento di Plinio stesso, la monumentale impresa in 37 libri è stata e continua a essere fonte di inesauribile ispirazione per scrittori, narratori, artisti, da Francesco Petrarca a Jorge Luis Borges, da Giorgio Vasari a Johann Joachim Winckelmann, fino a Cy Twombly, Luigi Spina e Fabio Viale.
2024
Settore L-ANT/07 - Archeologia Classica
24ore Cultura
978-88-6648-817-0
Plinio il Vecchio; Naturalis Historia; ricezione dell'antico; scultura; gemme; codici; arte contemporanea.
   Oltre Plinio. Ricezione e trasmissione di teorie sull’arte, canoni d’artisti e lessico tecnico-artistico, tra tardo classicismo ed età imperiale. Un approccio multidisciplinare alla Naturalis Historia (libri XXXIII – XXXVI). (cod. 2012WBE58Y_001)
   Ministero della pubblica istruzione, dell'università e della ricerca
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Catalogo Plinio_finalPDF.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Published version
Licenza: Non pubblico
Dimensione 4.65 MB
Formato Adobe PDF
4.65 MB Adobe PDF   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11384/142103
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact