Una lettura sospetta del ‘teatro’ di Giulio Camillo (a proposito del codice Italia Castle Archive, General Collection, 110.51 della Beinecke Library di Yale)