Antonio Labriola tra scienza e filosofia: il problema della "trasparenza e riproducibilità teorica"