Dietro al quadro. Le iscrizioni autografe di Grubicy come retroscena narrativo di un percorso artistico