La testimonianza dei commenti tardo-antichi al capitolo V delle "Categorie" di Aristotele permette di ricostruire numerose varianti ignote alla tradizione diretta del testo aristotelico . La conoscenza dei rapporti esistenti fra tali commenti è molto utile all'interpretazione corretta dei dati filologici. La testimonianza dei commentatori è spesso ambigua a causa delle divergenze fra lemma e commento, fra lemma e lemma, fra due citazioni del commento e fra i manoscritti.

Le cinquième chapitre des Catégories d’Aristote d’après le témoignage des commentateurs néoplatoniciens

LUNA, Concetta Ester Lucia;
2014

Abstract

La testimonianza dei commenti tardo-antichi al capitolo V delle "Categorie" di Aristotele permette di ricostruire numerose varianti ignote alla tradizione diretta del testo aristotelico . La conoscenza dei rapporti esistenti fra tali commenti è molto utile all'interpretazione corretta dei dati filologici. La testimonianza dei commentatori è spesso ambigua a causa delle divergenze fra lemma e commento, fra lemma e lemma, fra due citazioni del commento e fra i manoscritti.
De l’Antiquité tardive au Moyen Âge. Ètudes de logique aristotélicienne e de philosophie grecque, syriaque, arabe et latine offertes à Henri Hugonnard-Roche
Vrin
Categorie, Aristotele, Commenti tardo-antichi, manoscritti di Aristotele
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11384/60920
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 15
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact