‘La grande Roma dei Tarquinii’ rivisitata