Un modello Data-Flow-Like come strumento per lo studio dei sistemi neuronali