I tempi dell’amore. Sul testo di Catullo 8, 6