"Ars poetica" e artista nella "Commedia" dantesca (e dintorni)