«Biblioteca d'Arte Rizzoli» e la storia dell'arte a basso costo