Il convitato di pietra: Federico Barocci, il disegno e la scena romana tra Cinque e Seicento