Glosse, marginalia, carteggi: tra libri di eclettici e spiritualisti (Royer-Collard, Maine de Biran, Cousin)