Le collezione private e il mercato dei dipinti a Pisa nel Seicento