Materia, minimo, misura: la genesi dell'atomismo 'geometrico' in Giordano Bruno