Il convento di Santo Spirito di Siena e i regolari osservanti di san Domenico