Ernst Stein e la scrittura della storia tardoromana