Il contributo ripercorre alcune tappe della carriera del pittore bolognese Prospero Fontana (1509-1597), mettendone a fuoco le competenze di scenografo e di stuccatore e proponendo un riesame storico e documentario del suo rapporto di collaborazione con Pellegrino Tibaldi nei cantieri della Cappella Poggi in San Giacomo Maggiore a Bologna e di San Ciriaco ad Ancona.

The essay retraces some stages of the career of the Bolognese painter Prospero Fontana (1509-1597), focusing on his skills as a scenographer and a plasterer and proposing a historical and documentary revision of his professional relationship with Pellegrino Tibaldi in the Poggi Chapel in San Giacomo Maggiore in Bologna and in San Ciriaco in Ancona.

Prospero Fontana pittore, scenografo e plasticatore

Giulia Daniele
2019

Abstract

The essay retraces some stages of the career of the Bolognese painter Prospero Fontana (1509-1597), focusing on his skills as a scenographer and a plasterer and proposing a historical and documentary revision of his professional relationship with Pellegrino Tibaldi in the Poggi Chapel in San Giacomo Maggiore in Bologna and in San Ciriaco in Ancona.
Settore L-ART/02 - Storia dell'Arte Moderna
stucco; stucchi; stuccowork; Rome; Roma; mannerism; manierismo; Prospero Fontana; cantieri; cinquecento; Pellegrino Tibaldi; Ancona; San Ciriaco
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Daniele_Prospero-Fontana_2019.pdf

accesso aperto

Tipologia: Published version
Licenza: Accesso gratuito (sola lettura)
Dimensione 2.64 MB
Formato Adobe PDF
2.64 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11384/123606
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact