L'archivio della Soprintendenza di Firenze conserva le filze della galleria dal 1737, fine della dinastia medicea fino alla contemporaneità. Per chi intende studiare il collezionismo pubblico degli Uffizi questa tipologia documentaria si dimostra di straordinaria importanza e definire una struttura informatica in grado di classificare le innumerevoli informazioni in essa contenute, garantisce una fruizione dei dati attendibile e multidirezionale.

Metodologie di catalogazione elettronica per una schedatura sistematica delle Filze di Galleria dell'Archivio della Soprintendenza di Firenze: proposta e analisi del tracciato

FILETI, Miriam
1982

Abstract

L'archivio della Soprintendenza di Firenze conserva le filze della galleria dal 1737, fine della dinastia medicea fino alla contemporaneità. Per chi intende studiare il collezionismo pubblico degli Uffizi questa tipologia documentaria si dimostra di straordinaria importanza e definire una struttura informatica in grado di classificare le innumerevoli informazioni in essa contenute, garantisce una fruizione dei dati attendibile e multidirezionale.
collezionismo; museografia; politica del bene culturale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11384/26797
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact