I Musei Civici di Modeni sono stati presi come modello di indagine metodologica per la costituzione di un catalogo informatico del patrimonio artistico in esso conservato. Le tipologie più identificati dell'Istituzione (tessili, scultura, arti minori) hanno fornito interessanti esemplificazioni per la progettualità dell'archivio.

Resoconto delle giornate di lavoro per la catalogazione elettronica del patrimonio conservato presso i Musei Civici di Modena

FILETI, Miriam;PARRA, MARIA CECILIA
1983

Abstract

I Musei Civici di Modeni sono stati presi come modello di indagine metodologica per la costituzione di un catalogo informatico del patrimonio artistico in esso conservato. Le tipologie più identificati dell'Istituzione (tessili, scultura, arti minori) hanno fornito interessanti esemplificazioni per la progettualità dell'archivio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11384/26989
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact