Verona. Dal pubblico al mercato