Il contributo qui proposto intende fornire un’introduzione e una campionatura esemplificativa di due testi di Giulio Cesare Croce che si offrono quale espressione della tensione ludico-onirica della parola poetica.

«Mentre la mente se ne va a guinzaglio». Un Sogno e alcuni Enigmi di Giulio Cesare Croce

TORRE, ANDREA
2006

Abstract

Il contributo qui proposto intende fornire un’introduzione e una campionatura esemplificativa di due testi di Giulio Cesare Croce che si offrono quale espressione della tensione ludico-onirica della parola poetica.
L’elmo di Mambrino. Nove saggi di letteratura
Maria Pacini Fazzi editore
Enigmi; Sogno; Croce
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Croce-Enigmi.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 119.42 kB
Formato Adobe PDF
119.42 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11384/4710
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact