Il presente lavoro intende appronfondire alcune probelmatiche relative alla raffigurazione e alla denominazione degli animali nel mondo antico, partendo dalla straordinaria documentazione linguistica e figurativa offerta dai disegni sul Verso del Papiro di Artemidoro. Si cerchera', nel corso di questa disamina, di fornire alcune puntuali risposte a certe ipotesi che vorrebbero considerare gli animali del Verso una raffigurazione cosmografica, i cui confronti stilistici e formali sono assolutamente inesistenti per tutta l'eta' antica, medievale e moderna

Didascalie, disegni e zoologia sul Papiro di Artemidoro

ADORNATO, GIANFRANCO
2008

Abstract

Il presente lavoro intende appronfondire alcune probelmatiche relative alla raffigurazione e alla denominazione degli animali nel mondo antico, partendo dalla straordinaria documentazione linguistica e figurativa offerta dai disegni sul Verso del Papiro di Artemidoro. Si cerchera', nel corso di questa disamina, di fornire alcune puntuali risposte a certe ipotesi che vorrebbero considerare gli animali del Verso una raffigurazione cosmografica, i cui confronti stilistici e formali sono assolutamente inesistenti per tutta l'eta' antica, medievale e moderna
Tassonomia antica; Mosaici e animali; Disegno antico
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Adornato.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 2.26 MB
Formato Adobe PDF
2.26 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11384/5318
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact