Recensione al libro di R. Esposito, Due. La macchina della teologia politica e il posto del pensiero, Einaudi, Torino 2014