La dissimulazione e la politica come opera d'arte