Le rappresentazioni mediali della crisi tra bisogni informativi e strategie politico-comunicative