La Grande guerra nella poesia romagnola di Aldo Spallicci