L’intervento si propone di investigare un caso esemplare di doppio talento, quello del fiorentino Benvenuto Cellini. A dispetto, infatti, della esigua attenzione critica per tale fenomeno di mutualità espressiva, la consapevolezza di una disposizione creativa declinata in più direzioni sembra risalire già ai primi secoli della nostra tradizione letteraria e artistica. Nel corso del Cinquecento questa duplicità espressiva e la sua eccezionalità assunsero un valore ed esercitarono un fascino del tutto peculiari, come mostra la produzione artistica e letteraria di Benvenuto Cellini. Si intende far emergere come nella Vita egli dia prova di tale autoconsapevolezza e costruisca la biografia quale self-fashioning del proprio doppio talento.

Disegnare con le parole. La doppia creatività di Benvenuto Cellini

G. Rizzarelli
2019-01-01

Abstract

L’intervento si propone di investigare un caso esemplare di doppio talento, quello del fiorentino Benvenuto Cellini. A dispetto, infatti, della esigua attenzione critica per tale fenomeno di mutualità espressiva, la consapevolezza di una disposizione creativa declinata in più direzioni sembra risalire già ai primi secoli della nostra tradizione letteraria e artistica. Nel corso del Cinquecento questa duplicità espressiva e la sua eccezionalità assunsero un valore ed esercitarono un fascino del tutto peculiari, come mostra la produzione artistica e letteraria di Benvenuto Cellini. Si intende far emergere come nella Vita egli dia prova di tale autoconsapevolezza e costruisca la biografia quale self-fashioning del proprio doppio talento.
Settore L-FIL-LET/10 - Letteratura Italiana
Benvenuto Cellini, doppio talento, ekphrasis, letteratura, arte, Rinascimento
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rizzarelli_Italique_XXII.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Published version
Licenza: Non pubblico
Dimensione 856.84 kB
Formato Adobe PDF
856.84 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
italique-486.pdf

accesso aperto

Tipologia: Accepted version (post-print)
Licenza: Sola lettura
Dimensione 202.28 kB
Formato Adobe PDF
202.28 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11384/82504
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact