Si analizza la straordinaria dote, sconosciuta ai più, di cui era provvisto il Petrarca, ossia la memoria, dell'arte di accrescere e conservare la quale fu forse uno dei primi promotori, come è attestato da numerose citazioni in diversi testi redatti da studiosi dell' 'ars reminiscendi', i quali lo accostarono a Seneca, a Cicerone, a Quintiliano, oltreché ai moderni più eccellenti, ritenendolo inoltre un' 'auctoritas' nell'arte della memnotecnica. Tra l'altro, determinante, secondo il Petrarca, allo scopo di meglio memorizzare è il 'leggere scrivendo', ovverosia annotando ed estrapolando nei testi passi che altrimenti sarebbero travolti dal flusso della narrazione. Il Petrarca in realtà fu un instancabile postillatore di libri propri e altrui. Tale metodo lo dedusse da Quintiliano, 'magister memoriae'.

«Lege memoriter». Petrarca e l’arte della memoria

TORRE, ANDREA
2004

Abstract

Si analizza la straordinaria dote, sconosciuta ai più, di cui era provvisto il Petrarca, ossia la memoria, dell'arte di accrescere e conservare la quale fu forse uno dei primi promotori, come è attestato da numerose citazioni in diversi testi redatti da studiosi dell' 'ars reminiscendi', i quali lo accostarono a Seneca, a Cicerone, a Quintiliano, oltreché ai moderni più eccellenti, ritenendolo inoltre un' 'auctoritas' nell'arte della memnotecnica. Tra l'altro, determinante, secondo il Petrarca, allo scopo di meglio memorizzare è il 'leggere scrivendo', ovverosia annotando ed estrapolando nei testi passi che altrimenti sarebbero travolti dal flusso della narrazione. Il Petrarca in realtà fu un instancabile postillatore di libri propri e altrui. Tale metodo lo dedusse da Quintiliano, 'magister memoriae'.
Settore L-FIL-LET/10 - Letteratura Italiana
Petrarca, Francesco; Agostino; Quintiliano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
lege-memoriter.pdf

accesso aperto

Descrizione: full text
Tipologia: Published version
Licenza: Accesso gratuito (sola lettura)
Dimensione 3.87 MB
Formato Adobe PDF
3.87 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
OLSCHKI-per-Torre-dic-2019.pdf

Accesso chiuso

Descrizione: liberatoria editore
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 56.33 kB
Formato Adobe PDF
56.33 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11384/3452
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 2
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact