La carriera del centurione A. Pudens e il rango sociale dei primipilari. Interpretazione di Marziale V 48 e VI 58, 7-10