Il testo rapito: una polemica tra brunisti