La teoria lessinghiana dell’epigramma e le interpretazioni moderne di Marziale